DCR News – Presentazione

Presentiamo il primo numero di DCRNews, la newsletter di DCR Consulting, che si propone di offrire un’informazione periodica sulle principali attività della DCR Consulting e non solo. Con questa iniziativa intendiamo, infatti, raccogliere e rilanciare le notizie e le informazioni di un mondo farmaceutico e sanitario in continua e radicale evoluzione. DCR Consulting si pone come società di consulenza con l’obiettivo di supportare tutti coloro che vedono nel cambiamento una opportunità di crescita e di differenziazione. Una informazione mirata e aggiornata, un puntuale approfondimento sui fenomeni del mondo sanitario, un programma specifico di formazione innovativa e di consulenza agli operatori e ai decisori, caratterizzano le iniziative di DCR Consulting. Siamo convinti che qualità, efficienza ed eticità siano elementi determinanti nell’organizzazione del settore farmaceutico e su questi principi si ispira la nostra Mission Aziendale. La newsletter verrà pubblicata sul sito DCR Consulting e potrà essere inviata via e-mail a chi si iscriverà attraverso la pagina dedicata: www.dcrconsulting.it/newsletter

FARMACIA 3.0

Farmacie e concorsi:
il punto della situazione

  • 12 regioni hanno pubblicato la graduatoria ufficiale
  • 3 regioni hanno pubblicato una graduatoria provvisoria
  • 5 regioni sono ancora al palo
Questa è la fotografia del Concorso straordinario per farmacie.
Delle 12 regioni in cui si è conclusa la fase 1 del concorso soltanto Piemonte, Toscana Liguria e da pochi giorni anche la PUGLIA ed EMILIA hanno provveduto a far seguire la fase dell’interpello.
Leggi tutto.

Responsabilità medica e Medicina difensiva

(avv. achille d’alessio)
Analisi e prescrizioni eccessive, degenze dilatate, esami strumentali a volte inutili. Queste le principali fonti di spesa della cosiddetta medicina difensiva vale a dire tutto ciò che viene messo in atto non per salvaguardare il paziente o per approfondire una diagnosi ma per pararsi da eventuali richieste di danno e di risarcimento. Si parla di 12-14 miliardi di Euro. Una cifra enorme e in continua crescita che se solo si riuscisse a dimezzare permetterebbe al nostro Sistema sanitario di risolvere quasi tutti i problemi di sostenibilità. Leggi tutto

FORMAZIONE E SVILUPPO

Corso in “Marketing e Innovazione del mercato farmaceutico (seconda edizione)

A partire dal prossimo Marzo 2016 prenderà il via la seconda edizione del corso in “Marketing e Innovazione del mercato farmaceutico”.
Leggi tutto

ECONOMIA SANITARIA

STABILITA’ 2016

FONDO SANITARIO NAZIONALE 111 MILIARDI un po’ più dell’anno passato molto meno del previsto. La sostenibilità del sistema Sanitario è il vero grande problema. Assicurare una buona sanità a tutti ha un costo e recuperare le risorse diventa un esercizio a volte senza soluzione. Si rimpalla dallo stato Centrale alle Ragioni il reperimento delle risorse ma alla fine chi paga è il paziente. Liste di attesa lunghe che alimentano i viaggi della speranza, ticket, prestazioni diagnostiche scoperte negli ultimi mesi degli anni.
Una nota positiva: Quest’anno verranno rivisti I LEA (livelli essenziali di assistenza) Le prestazioni che obbligatoriamente vanno garantiti a tutti i cittadini. Costo 800 milioni da prendere però all’interno dei 111 miliardi de FSN. Leggi tutto

IL MERCATO FARMACEUTICO E’ TARGATO OSPEDALE

E’ l’adalimumab il farmaco che vale di più sul mercato farmaceutico italiano

L’adalimumab (HUMIRA® nome commerciale), un anticorpo monoclonale, farmaco biologico, utilizzato in particolare nell’artrite reumatoide e in molte malattie infiammatorie detiene il record del prodotto farmaceutico per il quale si spende di più in Italia nel 2014.
Leggi tutto

MARKETING E COMUNICAZIONE.

PILLOLE DI WEBMARKETING 2.0

(ing. Paolo Rocca Comite Mascambruno)

Le caratteristiche fondamentali delle applicazioni 2.0 sono il contenuto generato dagli utenti e le community che vi si creano intorno, e i concetti alla base di questi elementi sono la condivisione e la partecipazione. Esistono dei rischi molto elevati. Esiste il problema della privacy a fronte di fornitori di servizi che potenzialmente possono sapere tutto degli utenti, interessi e comportamenti on-line, e c’è il rischio che si deleghi troppo alla piattaforma web come database dei file personali, di cui invece ognuno dovrebbe rimanere proprietario, usando sì i servizi web per accedervi facilmente da dovunque, ma non trascurando l’importanza dei backup. Leggi tutto

Copyright © 2016 DCR Consulting, All rights reserved.
Stai ricevento questa newsletter perchè iscritto alla lista di distribuzione della DCR ConsultingLa nostra mail è:

info@dcrconsulting.itAdd us to your address book

Vuoi modificare la tua iscrizione alla newsletter?
Puoi aggiornare le tue preferenze oppure cancellarti dalla nostra mailing list